POKE HAWAIANO: l’estrosa ricetta di U-Bahn come antipasto per le feste!

Quando si avvicinano le grandi mangiate natalizie arriva puntuale il momento della scelta del menù. Ogni anno siamo tutti combattuti se rimanere fedelissimi alle tradizioni o inserire quella chicca, piatto o ricetta insolita che ci consenta di stupire parenti ed amici. Ma quanti di noi alla fine hanno il coraggio di farlo sul serio??

Premesso che le tradizioni vanno assolutamente rispettate, quest’anno il mio invito è quello di osare, almeno nell’antipasto. E dunque per la cena della Vigilia o nel menù dell’ultimo dell’anno vi propongo una ricetta ad effetto WoW, decisamente spiazzante ed originale.

Il Sushi-Chef di U-Bahn

Fragustoepassione_Cucina U-bahn Ancona

Per farmi aiutare nell’intento mi sono rivolta a chi di cucina stravagante, internazionale e fusion se ne intende davvero. Jody Serafini lo Chef del Ristorante U-Bahn  e Yum Yum di Ancona ha girato il Sud est Asiatico in lungo e in largo, ha lavorato in famosissimi sushi bar New yorkesi, ha vissuto a Miami per 3 anni dove ha acquisito le basi della cucina fusion- Nikkei e si è dimostrato la persona giusta per offrirmi la ricetta che cercavo.

Andate da U-Bahn a provare piatti del repertorio Nikkei, nuovo trend che crea un originale ponte tra la cucina peruviana con le sue ricche marinature e il rigore ed essenzialità nipponiche. Chiedete a Jody qualsiasi piatto estroso e vi sarà dato, ma vi prego non domandategli qual è il suo preferito perchè risponderà i passatelli della nonna lasciandovi completamente spiazzati!

Cosa ho chiesto a Jody?  Un piatto veloce, alternativo, che piacesse a tutti e con ingredienti che si reperissero con una certa facilità.

Missione impossibile? Nooooo!!! Tra un assaggio peruviano e uno giapponese, dopo aver viaggiato attraverso le preparazioni orientali più famose, ci siamo diretti in America per un’insalata che viene dalle isole Hawaii.

IL POKE HAWAIANO

Di Cosa si tratta? Il Poke sono cubetti di pesce crudo conditi e macerati con ingredienti vari. Poke vuol dire proprio “affettare e tagliare a pezzettini”. E’ una esotica e semplice insalata di pesce crudo (generalmnte tonno a pinna gialla), sana, fresca e veloce. Oggi la proponiamo nella versione con salmone. Siete curiosi di capire come si prepara? Sentiamo la ricetta di Jody chef di U-Bahn.

Ingredienti

Fragustoepassione_ Ingredienti Poke hawaiano

  • filetto di Salmone (tonno o spada)
  • sesamo (bianco e nero)
  • salsa di soia
  • salsa teriyaki
  • erba cipollina e/o cipolla
  • frutta (mango avocado)
  • olio di sesamo
  • Riso (qualità corta giapponese)

Procedimento

Fragustoepassione_ ricetta poke hawaiano

Tagliare il salmone prima a listarelle verticali e successivamente in orizzontale per creare dei dadini uguali. mettere in una ciotola e aggiungere un pizzico di sale. Unire i vari ingredienti per la marinatura: sesamo, frutta, salsa di soia, salsa teriyaki (in proporzione la salsa di soia dovrà essere il doppio della teryiaki) e infine olio di sesamo. Lasciare marinare per 3-4 minuti. Nel frattempo il riso (di qualità a chicco corto per il sushi) va lavato, cotto per mezz’ora in acqua, lasciato riposare per 10 minuti e poi marinato con aceto di riso, sale e zucchero. Come si impiatta? Il riso va alla base come un piccolo nido e sopra si aggiunge un’abbandante dadolata di coloratissimo salmone. Consiglio una ciotola bianca o dorata.

Il gusto???

È una gustosissima “insalata”  agro-dolce, resa particolarmente interessante dal leggero scricchiolio del sesamo a contrastare la scioglievolezza dei cubetti di salmone di qualità. E allora per le feste: “Poke ma Buono”! La ricetta di Jody sarà quella piccola innovazione (fresca e curiosa) all’interno di tanta classica tradizione!

U-Bahn Via I Maggio Ancona

Montaggio video: in collaborazione con Vanilla Marketing

 

2018-12-17T08:52:29+00:00 17 dicembre 2018|Salate, Sfizi&Co|

About the Author:

Chi è Francesca? una creme brulée, anima dolce sotto uno strato duro, durissimo di zucchero bruciato (e una punta di acidità che mi accompagna da sempre). Cerco l’equilibrio nei piatti e nella vita. Odio le cose scontate e amo le tentazioni. Gli amici mi chiamano FRA, mi piace sedermi a tavola e godermi un viaggio tra GUSTO e PASSIONE.

Scrivi un commento

Passione. Cosa mi piace (assaggiare&scrivere)…

 

Nella sezione SFIZI&CO, racconterò di questo e molto altro ancora.