Ventata di novità e cambiamenti al Ristorante Marcello: nuovi piatti nel menù e aperitivi la sera a partire dalle 18. Quali sono le proposte imperdibili dell’estate 2021? Scopriamole insieme…

DA LAGHETTO A RISTORANTE MARCELLO

C’era una volta una “Trattoria” di mare chiamata il Laghetto per la sua posizione vicino al lago grande di Portonovo, dove l’atmosfera era rilassata, il proprietario simpatico, la location unica e la cucina tradizionale e bene eseguita: dalle raguse in porchetta agli spaghetti coi moscioli, tutti si sedevano a tavola volentieri e si alzavano felici e contenti.

Moscioli Portonovo MarcelloIn realtà non c’era niente che non funzionasse, quindi la storia del Laghetto poteva continuare così, per anni. Se non fosse che il proprietario Marcello, forse anche per la sua vicinanza al mare e al suo perenne movimento, per quel locale aveva altri progetti. Dal 1991, anno in cui Marcello Nicolini gestisce il Ristorante, di cose ne sono cambiate parecchie, non ultimo il nome perché  tutti hanno iniziato ad identificarlo col suo.

LA LOCATION

Ristorante Marcello localeDa tipico “capanno” marinaro con prevalenza dei colori scuri del legno naturale, l’interno ha ricevuto una mano di bianco che lo ha ringiovanito. Gli infissi nuovi lo hanno reso ancora più arioso e luminoso, infighettandolo senza risultare spocchioso.  L’esterno è sempre quello delle meraviglie dove chiunque guardando la baia si dà un pizzicotto, per capire se sta sognando. E il bar? Si è ampliato proponendo per l’estate un servizio d’asporto rapido e soprattutto gli aperitivi “rinforzati” delle 18.

IL TEAM DI SALA E DI CUCINA

La sala capitanata da Giovanni Nicolini, che non è di sicuro lì per discendenza ma per assoluto merito, funziona. I camerieri (di cui alcuni storici come Matteo, Carmine, Massimiliano) marciano, anzi volano. Le attese sono giuste e anche se sulle presentazioni dei piatti non hanno tempo di ricamarci sù, al loro sorriso e perenne disponibilità si  perdona tutto.

Staff Marcello PortonovoIn cucina si sono invece attuate da due anni le più grandi rivoluzioni. La tradizione ( personificata da Gioacchina da 28 stagioni al Ristorante) convive con l’innovazione. Una brigata compatta e dinamica con alcune certezze, Checco, Faktrum, Kevin affiancano Lorenzo Zappi,  l’executive chef che nonostante la giovane età ha determinazione da vendere e sembra aver raggiunto il giusto compromesso tra semplicità e fantasia. Gli ingredienti si sono fatti più ricercati e le tecniche di cottura sempre più innovative: dal sottovuoto alle basse temperature, alle marinature di tutti i tipi. E questa adrenalina del dietro le quinte si sente, si vede, si tocca e si assaggia nei piatti.

I PIATTI IMPERDIBILI 2021: COSA ORDINARE?

Partiamo dal presupposto che andare da Marcello e non mangiare i moscioli è come andare a Roma e non vedere il Colosseo. Dunque, due moscioli qua e là, che siano scoppiati, al gratin, ripieni di carne o a condire le mitiche tagliatelle, è vietato non mangiarli. Ma se parliamo di novità…

GLI ANTIPASTI CHE CONSIGLIO

Ristorante Marcello AntipastiBuona la carrellata dei freddi e imperdibile la new entry effetto fluo: ricciola marinata e messa sottovuoto con estratto di rapa rossa. Viene servita con una base di scarola saltata, il cui amarognolo è smorzato da una salsa a base di soia e miele, in un agrodolce decisamente ammaliante.

Un altro antipasto del momento è il carpaccio di ombrina con fragole e aceto balsamico invecchiato. E quando le fragole non ci saranno più? Lorenzo Zappi ha già una soluzione in canna…

IL NUOVO PRIMO 2021 IN CARTA

Ristorante Marcello Menu 2021

Tra i primi di quest’anno non possiamo non assaggiare la novità in carta: raviolo in potacchio con bocconcini di branzino scottato. La spinta della salsa fatta con un fumetto aromatizzato al potacchio avvolge la ricotta biologica del ripieno trovando un bell’equilibrio. La polvere di olive taggiasche è l’ultima piacevole sorpresa di un palato già soddisfatto.

SECONDI SFIZIOSI

Io adoro i tradizionali pesci big size al forno o alla brace che non mancano mai, ma per qualcosa di più particolare  possiamo optare per le codine di rospo alla amatriciana. Cotte a bassa temperatura e bordate con lardo di patanegra,  trovano nella salsa  alla amatriciana un succulento accompagnamento. La cialda di pecorino romano è quel crunchy godurioso che chiude il cerchio.

Piatti del Menu Marcello PortonovoResta sulla cresta dell’onda (dopo aver fatto impazzire la baia l’anno scorso ) anche la parmigiana di rombo. Un piatto sostanzioso borderline, che potete mangiare a ogni momento del pasto.  Si tratta di una stratificazione di filetti di rombo freschi e di melanzane passate nella farina di riso e in forno (il piatto è perfetto anche per ciliaci!). L’invito al gioco sta nella serie di salse decisamente foodporn di accompagnamento: un fondo di rombo, una mousse di burrata e una salsa al basilico. Buon divertimento!

E UN APERITIVO DA MARCELLO IN BAIA?

Da quest’anno piedi nudi, cocktail e sfiziosità vista mare. L’aperitivo, meno impegnativo di una cena e unica soluzione per mandare tutti a letto alle 22, ha qui da Marcello quel mix di ingredienti per essere decisamente perfetto.

Oltre ai cocktail tradizionali, io vi consiglio gli speciali: Mare di Sera che è un gin miscelato con ginger beer e aromatizzato alla lavanda o un Marcello’ s spritz con l’aggiunta di sciroppo al sambuco. Per l’accompagnamento? Se non volete andare su evergreen come i moscioli scoppiati o un frittino dell’adriatico, sono da provare il club sandwich di ricciola o lo sgombro all’arrabbiata: intrigante e piccantino.

MA IL FINALE E’ QUELLO DI SEMPRE

Tutto diverso ma neanche troppo.  La conclusione del pranzo? Resta il mitico e intramontabile ciambellone di Gina al varnelli, l’incredibile tazzina di crema catalana patrimonio della Marchigianalità ( che quest’anno ha assunto una veste pomposa e dorata) e la voce di Marcello che dopo averti coccolato e rimpinzato ti dice: “ma quando inizierai  a magnà sul serio?”. E ti rendi conto che, gira e rigira,  sei sempre e comunque tornata a Casa. La Baia mi sta a cuore. E Marcello ancora di più.

Ristorante Marcello Portonovo Tel. 071.801183 | Stabilimento balneare Tel. 338.6086631