Come fare Yogurt e Crema Budwig fatti in casa

Yogurt a colazione! La prima di tante ricette semplici, sane,  furbe e golose

Si compra sempre ma in realtà è semplicissimo da fare,  per una buona colazione con yogurt homemade bastano 2 ingredienti e 8-10 ore di pazienza. STOP!

Chi mi conosce un pochino  sa che convivo con una Piccola Peste che la prima parola che ha pronunciato, per fortuna dopo mamma ( ma prima di papà), è stata Ogulo, che poi col tempo si è trasformato in Yogulo. La scherzosa rubrica “Le ricette di Susanna”, in cui Susi Chef  con il suo inconfondibile cappello rosso (e spesso munita di ciuccio) parlava di  improbabili abbinamenti a base di yogulo, era gettonatissima. Addirittura Ristoranti rinomati le hanno dedicato piacevolissime sorprese: al Clandestino Sushi Bar di Portonovo le è stata offerta una spuma di yogurt e fragole (stellare e stellata) e il Ristorante Figaro di Porto San Giorgio l’ha invitata come assaggiatrice ufficiale di alcuni sushi roll rivisitati a base di yogurt greco.

sushi yogurt

Dallo yogurt da bere a quello gelato, passando per muffin e pancake a base di yogurt anche a casa nostra abbiamo iniziato a sperimentare sempre nuove ricette. Così…Basta parlare solo dei piatti degli altri, è giunto il momento di mettersi un po’ in gioco! Cuoca non sono, quindi le mie ricette saranno un po’ a occhio e un po’ a naso, e soprattutto FURBE, pochi ingredienti, poco tempo e tanta soddisfazione!

YOGURT HOMEMADE

Ingredienti

– 1 litro di latte fresco alta qualità (meglio intero e meglio marchigiano.-)
– 1 Cucchiaio (abbondante) di Yogurt compatto bianco intero

Procedimento

  • Metti un pentolino sul fuoco con il latte e porta a bollore
  • Fallo freddare fino a una temperatura di circa 40° (leggermente più caldo del nostro dito)
  • Unisci il Cucchiaio di yogurt bianco intero e mescola
  • Versa in un vasetto di vetro
  • Lascia riposare con una sciarpetta per circa 8-10 ore

yogurt homemade

Il consiglio: fallo la sera così puoi subito utilizzarlo per una colazione bomba di energie. Conosci la Crema BUDWIG? Si prepara aggiungendo allo yogurt frutta fresca a scelta (io solitamente metto un frutto di stagione e aggiungo sempre mezza banana), 1 cucchiaio di semi oleosi (mandorle, noci..) 2 cucchiai di semi di lino macinati, 1 cucchiaio di cereali in chicco tritati (finemente) e il succo di mezzo limone. Il nostro stomaco ringrazierà!

Il tocco in più: aggiungere al latte un po’ di vaniglia in polvere!

Buona colazione yogulosa!

2018-03-29T07:31:20+00:00 30 gennaio 2018|Dolci|

About the Author:

Chi è Francesca? una creme brulée, anima dolce sotto uno strato duro, durissimo di zucchero bruciato (e una punta di acidità che mi accompagna da sempre). Cerco l’equilibrio nei piatti e nella vita. Odio le cose scontate e amo le tentazioni. Gli amici mi chiamano FRA, mi piace sedermi a tavola e godermi un viaggio tra GUSTO e PASSIONE.

Scrivi un commento

Passione. Cosa mi piace (assaggiare&scrivere)…

 

Nella sezione SFIZI&CO, racconterò di questo e molto altro ancora.