Locale Food and Drink ha impostato tutta la sua comunicazione e cucina sul km zero e sulla stagionalità. Lo so, in molti adesso ostentano di utilizzare prodotti biologici  e regionali super selezionati:  sono d’ accordissimo, va di moda. Ma la “sfortuna” é che siamo in una Regione ricchissima di cose da dire e da offrire a livello “locale” che, se vuoi farlo seriamente, é impossibile risultare banali.

Conosciamo Luca

Recanati Locale Food and Drink

Luca Tornatola è il titolore di Locale food and drink, un giovanissimo che ha sposato la filosofia del biologico da sempre e di famiglia. Già proprietario di Biopiù un fornitissimo negozio di prodotti Biologici di Recanati, con altre 2 sedi a Castelfidardo e Osimo gestite da sua sorella, da fine Aprile si é lanciato in questa nuova avventura insieme a  Stefano Orsili, lo chef. Le sue doti in sala? Cortesia, disponibilità e un sorriso contagioso!

E se c’é un “Locale” nuovo, perché non sperimentarlo

Fragustoe Passione da Locale Food And Drink

Eccomi qui ( con l’immancabile combriccola) da Locale Food an drink, nel centro storico di Recanati,  pronta a lasciarmi tentare da una Carta assolutamente ispirante: dalla terra al mare, dai crudi ai ricercati piatti “gourmettosi”, dalla pizza all’ insalata in versione creativa c’è un po’ di tutto senza comunque dare l’impressione di “tuttologia qualunquista”, ma anzi di ricerca attenta. Cosa mi é piaciuto di più?

La Location elegante ma easy

Locale Food and Drink_ RecanatiImmaginate un palazzo storico ristrutturato alla perfezione con circa 40 posti a sedere, curato nei minimi dettagli, moderno e di design. Elegante sí ma senza risultare “ spocchioso”. Adatto ai bambini? Forse no, ma sono stati comunque i benvenuti con tanto di giochi in legno per trascorrere il tempo e piccole attenzioni a loro dedicate ( lo stecco di gelato bio da scegliere personalmente in cucina é solo un esempio). Peccato che il Locale non abbia  “ un fuori”, cosa che sicuramente d’estate lo penalizza un po’ … ma superata la titubanza iniziale e una volta varcata la soglia risulterà un posto sicuramente piacevole .

La Carta alcolica

Vino e Cocktail_ Locale_ Recanati

Dai vini tutti naturali e spesso biodiamici ai cocktail rivisitati “ marchigianalmente”, c’è una ricerca attenta e una buona scelta. Io mi sono lasciata consigliare da Luca e ho fatto strabene! Ho assaggiato un Americano con Amaro Sibilla e Ginger beer che mi ha lasciato il sorriso e predisposto il palato per i vini successivi. Ho scoperto il verdicchio classico superiore e Evelyn non filtrato di Accadia e il Bronner ( una delle pochissime concessioni fuori regione) fruttato con sentori di miele, che oltre a essere di qualità é un incrocio scientificamente molto interessante di uva che dicono abbia una resistenza incredibile alle malattie. E a me queste cose mi “ intrippano”…ahah

Cucina, piatti, sperimentazioni

Locale Food and Drink_ I piatti
Non posso negare che nella sua semplicità la caprese al cucchiaio con mozzarella di bufala e pomodorino confit utilizzata come “Benvenuto” sia assolutamente spaziale: davvero un incipit di tutto rispetto. Come ho continuato? Nonostante Recanati non sia sul mare, viste le temperature caraibiche dell’ ultimo periodo io ho comunque scelto  proposte a base di pesce: interessante il nuovissimo piatto con scampo crudo e tartufo fresco soprattutto per la presenza di una maionese al plancton intrigante e profumata ( ne avrei messa un pelino di più !) , delicatissima ( forse troppo?) la capasanta in acqua di pomodoro, buono il polpo arrostito cotto alla perfezione su crema di topinambur e verdurine croccanti. E finale freschissimo, super sano ma goloso con una sorta di cocktail gelato alla tequila, lime e sedano che vi stra-consiglio!

Bravi ragazzi, il LOCALE ha ottime potenzialità e voi avete tanta voglia di fare…quindi da parte di Fragustoepassione un grande in bocca al lupo!!

Viale C. Battisti 28/a (14,07 km)62019 Recanati